Menu di navigazione

I benefici sono presto detti: alta qualità e ingombri ridotti. Scegli Efficienza elevata.

Gli effetti di movimento e trasparenza sono molto gradevoli, ma consumano risorse e se vuoi recuperare qualche altra percentuale di performance puoi disattivarli. Potresti aver dato consenso ad attivare i servizi di localizzazione per troppe app. Alcune app potrebbero avere solo due opzioni attivabili. Questa procedura non deve essere portata a termine troppo spesso, ma ogni tanto è consigliabile se lo smartphone diventa troppo lento. Si dovrà premere e mantenere premuto il tasto Sleep che si trova in alto a destra su iPhone 5s e precedenti o sul bordo destro in alto da iPhone 6.

Su iPhone X servirà premere il tasto laterale e uno dei due tasti volume. Quando apparirà il tasto Spegni sullo schermo si potrà procedere attendendo che si spenga. Smartphone - 24 Ott. Plex: arriva in Italia il primo smartphone a marchio Tcl. Smartphone - 23 Ott.

iPhone - Prestazioni della batteria: informazioni sui test - Apple (IT)

Huawei Nova 5T, cinque fotocamere e nessun notch a euro. Tv - 23 Ott. Ecco i protagonisti della serie tv tratta dal ciclo della Fondazione di Isaac Asimov. Acquista questo spazio. Emanuele Esposito 4 anni fa 1 min 50 Segui su Instagram. Tags Emanuele Esposito Appassionato di tutto quello che ruota intorno alla tecnologia e, in particolar modo al mondo della Mela.

Oltre a scrivere articoli, gestisco a tempo pieno il rapporto con gli utenti del sito, tramite la chat di supporto unica nel suo genere.

iOS 13 è davvero più veloce di iOS 12.3.1? Primo video test su iPhone

Amministratore di tutti i canali e gruppi inerenti iSpazio, tra i quali; Shortcuts Central ed Apple Italia. Related posts. Comex: il Tool per il Jailbreak Universale verrà rilasciato prima del Firmware 4. Evom un ottimo convertitore video gratuito per iPhone Mac. In Evidenza Offerte.

iPhone 6 vs iPhone XS Speed Test!

Today's pick. Ultime Notizie Popolari.

Test di velocità: iPhone 6s Plus contro iPhone 6 Plus - iPhone Italia

Apple rilascia iOS Guide Guide per Principianti. I nostri Video. Qual è il problema : alcune vecchie batterie installate su iPhone non più di ultima generazione dopo parecchi cicli di carica non riescono a fornire l'energia necessaria per alimentare la componentistica elettronica integrata. È stato iOS Ha affrontato in maniera approfondita la situazione John Poole di Geekbench, con diversi grafici che mostrano la diffusione dei modelli vecchi di iPhone che nel database della suite di benchmark ottengono risultati più bassi del normale.

E questo avviene nello specifico con iOS Ma cosa fare per capire se il proprio iPhone ha bisogno di una nuova batteria?

Primo responso sulle performance dell'aggiornamento Apple lanciato solo da qualche giorno

Di seguito vi mostriamo i semplicissimi passaggi. Non tutti gli iPhone riportano le problematiche che abbiamo appena spiegato. Per i modelli più vecchi il problema potrebbe presentarsi, ma le cause potrebbero essere diverse dal momento che si tratta di dispositivi ormai vecchi e in molti casi abusati e non più supportati. Il degrado nelle performance dovrebbe manifestarsi solo con iOS Su iPhone 7 la nuova gestione dell'alimentazione dello smartphone è stata introdotta con iOS Per verificare quale sistema operativo è installato sul vostro smartphone andate nelle Impostazioni , poi su Generali e infine su Info cercate Versione.

Un altro passaggio importante da effettuare prima di richiedere la sostituzione della batteria è verificarne lo stato di "salute". Questo è il motivo per cui qualsiasi smartphone perde nel tempo la sua capacità di carica e resiste meno nella giornata tipica. L'utente che usa lo smartphone in maniera massiccia è probabilmente anche l'utente che soffre maggiormente di questo tipo di problemi, ma c'è anche il modo in cui viene caricata la batteria che influisce sul suo degrado.

Ci sono diverse app che consentono di monitorare lo stato della batteria in ogni momento, come Battery Life su App Store. Apple non dice qual è la soglia sotto la quale vengono applicati i nuovi criteri di gestione energetica, tuttavia è chiaro che se lo stato viene contrassegnato come "Poor" è giunto il tempo di pensare ad una sostituzione. Il modo migliore per testare le performance del proprio smartphone è eseguire dei benchmark e, considerando che la gestione energetica di Apple influisce proprio sulla frequenza di clock della CPU e sulle prestazioni, i benchmark possono confermare se Apple abbia rallentato un iPhone per via del degrado della batteria integrata.

Il più affidabile a questo scopo è Geekbench, un benchmark che punta a rivelare le performance "grezze" permesse dalla CPU senza beneficiare di ottimizzazioni di software di terze parti come ad esempio sui benchmark dei browser. Su iPhone 6S il risultato da raggiungere è di punti , su iPhone 7 di punti.

Se un terminale ottiene un punteggio inferiore di circa punti o più è rallentato e per ottenere le prestazioni originali è necessario sostituire la batteria. Un'operazione che comunque comporta un costo che nei canali ufficiali si aggira intorno agli 80 euro.