CERCA ARTICOLI

Il consiglio che ti vogliamo dare è quello di non fidarti di siti web del genere. Su YouTube girano alcuni video che illustrano lo stesso metodo nei dettagli, anche se alcuni passaggi sono leggermente diversi da quelli che noi seguiamo. Ci sono poi altri video, come questo, che invece sono perlopiù ingannevoli e di cui non dovresti affatto fidarti video 2. La maggior parte di queste tecniche purtroppo non funziona, e rischia solo di confonderti le idee. Ma quali sono i sistemi a cui ci riferiamo? Eccoti alcuni esempi:. Nessuno di questi metodi è in grado di funzionare correttamente. Ognuno presenta criticità e problematiche che ti impediranno di raggiungere il tuo scopo.

Che dire poi dei famosi software spia WhatsApp di cui avrai sicuramente sentito parlare? Le app per spiare WhatsApp come mSpy o Flexispy funzionano solo in alcune specifiche circostanze.

Keprezzi.it la tecnologia che conviene

La ragione per cui programmi simili sono ormai inefficaci è presto detta. In pratica, solo tu e la persona con cui stai messaggiando avete la possibilità di accedere al contenuto delle vostre conversazioni. Inutile dire che questo stratagemma complica le cose e rende molto più difficile riuscire a spiare il WhatsApp altrui. In rete troverai moltissimi articoli e guide che affermano di poterti insegnare come scoprire i messaggi di WhatsApp hackerando il telefono della tua vittima.

Tranquillo, non è tutto perduto. Esiste un metodo davvero efficace e funzionante per spiare e mettere un telefono sotto controllo con WhatsApp: te lo spiegheremo nel prossimo paragrafo.

Come spiare conversazioni WhatsApp di un altro telefono gratis a distanza dal tuo cellulare

Ricorda che spiare un telefono o qualsiasi dispositivo similare senza il consenso del legittimo proprietario costituisce una grave violazione della privacy, ed è un reato punibile dalla Legge. Uomo avvisato, mezzo salvato. Anzi, puoi servirti di WhatsApp Web per spiare il cellulare di qualcun altro! Tutto questo è reso possibile grazie alla funzione Web, che ti permette di proseguire le tue conversazioni da qualunque apparecchio tu scelga di utilizzare. Perché dunque non servirsi di WhatsApp Web per dare una sbirciatina ai messaggi altrui?

Dovrai solo inventarti una scusa per chiedere in prestito il cellulare alla tua vittima per qualche minuto, in modo da poter agire indisturbato. Conosci il PIN per accedere al telefono? Se la risposta è no, ti consigliamo di trovare un modo di procurartelo, altrimenti avrai solo sprecato una buona occasione per spiare messaggi WhatsApp.

Ma torniamo a noi. Questo metodo per monitorare le conversazioni altrui è davvero semplice. Ci sono 3 modi per spiare i messaggi WhatsApp:. Nota bene: la versione 7. La notifica di WhatsApp Web rimane sempre attiva in background, e potrebbe indurre la vittima a sospettare che qualcosa non va. La risposta è no. Non è possibile spiare WhatsApp tramite numero di telefono senza aver prima installato un software spia sul cellulare che si vuole monitorare.

Interazioni con il lettore

Fai attenzione, dunque, a tutti quegli annunci pubblicitari che ti promettono di recuperare conversazioni WhatsApp di un altro numero da remoto: nella quasi totalità dei casi si tratta di vere e proprie truffe, progettate solo per spillare i tuoi soldi. È chiaramente possibile accedere a un qualsiasi smartphone per spiarne il contenuto da remoto attraverso appositi programmi spia, ma solo previa installazione manuale del software. Questo significa che occorre avere a disposizione il cellulare che si vuole tenere sotto controllo per scaricare il programma e impostarlo affinché funzioni correttamente.

Ci spiace deludere le tue aspettative, ma una cosa simile non è tecnicamente possibile. Ricorda che spiare un cellulare senza il consenso del legittimo proprietario costituisce una grave violazione della privacy, un reato che è punibile dalla legge. Questo è lo scopo per cui la funzione Web è stata concepita: poter accedere alle conversazioni WhatsApp dal tuo computer, facilitando lo scambio di messaggi. Tutto quello che devi fare è andare su web. A questo punto potrai leggere tutti i messaggi del proprietario del cellulare come se fossero i tuoi, comodamente seduto sul divano di casa tua!

Torna molto utile quando ti trovi fuori casa e non hai la possibilità di accedere a un laptop. Inoltre, per aiutarti ad avere le idee più chiare, ho inserto un video che ti mostra come installare mSpy uno dei più famosi software di controllo parentale su Android.

Whatsapp: come spiare il profilo di un’altra persona

Ti dico subito che se conosci solo il numero di telefono ci fai ben poco. Per lo meno, ti serve conoscere il modello e versione del Sistema. Queste informazioni sono importanti perché, per spiare le conversazioni Whatsapp, gli SMS, ricevere posizione ed altro, dovrai installare sul cellulare dalla vittima una applicazione in grado di monitorare e registrare queste attività. In pratica dovrai installarci un software spia. Ma come fare? Vediamo se è possibile installare un App senza poter accedere fisicamente al cellulare.

Se il sistema operativo è datato e non aggiornato, è possibile sfruttare alcune vulnerabilità per installare un app spia di nascosto. Ma, tieni presente che nella maggior parte dei cellulare, gli aggiornamenti avvengono in automatico. Di conseguenza quasi sicuramente il sistema sarà già aggiornato e non potrai sfruttare alcuna vulnerabilità. A volte si sente parlare di esploit-0day. Cioè esploit che sfruttano vulnerabilità non note o delle quali non è stata ancora rilasciata una path.

Difficilmente si viene a conoscenza per tempo di queste vulnerabilità, in quanto vengono tenute nascoste dalle azienda per avere il tempo rilasciare la patch o se scoperte da agenzia governative, vengono usate segretamente da servizi segreti o agenzie di spionaggio, o peggio ancora, usate da hacker per fare danni. MSpy è una programma molto diffuso. Viene usato per monitorare e tenere sotto controllo un cellulare da remoto.

Praticamente una volta installato, tramite un pannello di controllo potrai controllare tutte le attività del cellulare su cui è installato. MSpy è in grado di raccogliere moltissime informazioni sul cellulare sul quale è installato, fra cui il registro delle chiamate, la posizione GPS, gli eventi presenti nel calendario, gli SMS, le email e la cronologia di navigazione.

Puoi verificare la compatibilità sul sito cliccando qui. Se il cellulare è compatibile, allora ti consiglio di consultare questa pagina.


  1. controllare il pc con smartphone android.
  2. come spiare messaggi telegram?
  3. software intercettare whatsapp;

Troverai un video esplicativo, alcuni screenshot e informazioni su come funziona mSpy. Il video che ho inserito qui sotto ti mostra come installare mSpy su Android. Come puoi vedere bastano veramente pochi minuti. Sono due siti e due aziende diverse. Io ti consiglio di mSpy. Un altro ottimo prodotto, con qualche funzione in più, che ti permette di spiare non solo le conversazioni whatsapp ma tutte le attività sul cellulare della tua vittima, senza spendere grosse cifre, è il Software Spia SpyPhone I-SPY. Con I-Spy puoi spiare di nascosto, attraverso qualsiasi computer collegato ad internet, tutte le conversazioni whatsapp, e non solo, della tua vittima.

Il programma funziona in modalità completamente invisibile. Vai sul sito ufficiale cliccando qui e verifica la compatibilità con il dispositivo che vuoi mettere sotto controllo. La licenza è disponibile in due versioni, una Premium e una Extreme.

WhatsApp, lui/lei ti tradisce? Come spiare le chat di un altro account - volunteerparks.org

La licenza Premium è più che sufficiente, ma se vuoi avere il controllo completo e trasformare lo smartphone in un dispositivo da , allo puoi scegliere la versione Premium. Sicuramente il costo di un abbonamento flexiSpy è più caro, ma è anche il programma più completo. Ma puoi risparmiare se attivi una licenza con un periodo più lungo. Se invece non hai intenzione di spendere nemmeno un centesimo, le cose si fanno un po più complicate. Come hai avrai capito non è possibile spiare whatsapp conoscendo solo il numero.

Devi poter accedere fisicamente al telefono che hai intenzione di monitorare.